L'azienda artigianale, nel corso degli anni ha subito un'evoluzione da una gestione informale e familiare ad una al passo coi tempi e con le più aggiornate tecnologie, senza però dimenticare l'aspetto più cordiale legato alla disponibilità con i propri clienti. L'aspetto artistico e creativo garantisce la produzione di pezzi veramente unici, con ampie possibilità di particolari personalizzazioni su richiesta degli interessati. Caratteristica peculiare sono proprio le produzioni personalizzate su richiesta, che hanno lo scopo di soddisfare totalmente il cliente in ogni sua esigenza unendo alla moderna tecnologia l'arte del bello.
Sita nella valle del Bidente, in una delle zone più caratteristiche dell'appennino Tosco Romagnolo, Tecno-Staff fin dal 1986 rappresenta un fiore all'occhiello della produzione di sostegni e accessori per grondaie "made in Italy", con forniture ad aziende e privati in Italia e in paesi esteri confinanti.
Tecno-Staff è infatti un'azienda leader del settore produzione di sostegni per grondaie, da anni impegnata ed in continua ricerca tecnologica orientata verso la realizzazione sia di prodotti standard, effettuati con metodologie lavorative in serie, che di prodotti personalizzati. L'azienda lavora tutti i tipi di materiali, dal "docile" alluminio al tenace acciaio inox di vari spessori.
Pur curando l'aspetto del particolare artistico, l'azienda è comunque rinomata anche per la produzione standardizzata che si articola in sostegni nervati (semplici e registrabili), sostegni a piatto (a riccio, strappo, piega, punta, con linguette tipo tedesco, tutti realizzati in rame e plastificati o rivestiti di varie dimensioni e spessori), tiranti, bandelle, testate (standard e personalizzate), bobine, fermacoppi, collari di abbellimento e tanti altri accessori per lalattoneria, per rendere più gradevole l'aspetto esterno di ogni tipo di copertura.
Tecno-Staff aderisce all'Associazione dei Produttori Italiani Lattoneria Edile. I confronti con gli altri produttori del settore della lattoneria l'hanno portata ad uno sviluppo anche maggiore, determinato in alcuni casi da collaboraziokni con chi si occupa più specificatamente di grondaie. Questi ultimi vengono eseguiti a mano partendo da disegni e progetti di vario tipo, anche con l'ausilio di Architetti, o sulla base di vecchi pezzi da ricreare.